Bastia: approvata la ristrutturazione del Palasport Giontella

palasport giontella 2' di lettura 11/08/2010 -

La Giunta comunale, nell’ultima seduta, ha approvato un progetto di manutenzione straordinaria del Palazzetto dello Sport di viale Giontella, dando inoltre l’immediata esecutività alla deliberazione. I lavori termineranno entro ottobre.



“È da un anno, in pratica dal mio insediamento, – ha sottolineato Marcello Mantovani, assessore ai lavori pubblici – che intendevo ridare completa agibilità e sicurezza alla struttura di via Giontella e solo oggi finalmente, reperiti i fondi necessari, siamo in grado di intervenire. Sono grato in particolare ai due tecnici comunali, geometri Alvaro Gullia e Stefano Porzi, che hanno messo a punto il progetto di manutenzione curandone tutti i dettagli in tempo utile”.

Lo stesso assessore ha insistito in Giunta per l’immediata approvazione del progetto che prevede una spesa complessiva di 95mila euro. L’obiettivo è mettere a disposizione il Palasport ristrutturato in tempo utile per svolgervi l’attività agonistica autunnale e invernale delle società sportive di pallamano, pallavolo e calcetto, oltre alle società che utilizzano locali della struttura come propria sede.

Si prevede la realizzazione di interventi mirati alla risoluzione dei problemi di infiltrazione di acqua piovana, provenienti prevalentemente dalla copertura e dai terrazzi esterni, nonché della sistemazione degli spogliatoi. Le infiltrazioni d’acqua sono un problema costante e ricorrente di questa struttura progettata negli anni Settanta dall’architetto Massi Leoncillo Leoncilli per essere un mercato coperto, poi diventato un palazzetto dello sport, munito del piano di gioco, tribune per il pubblico, spogliatoi, infermeria, servizi sanitari e locali tecnici.
Struttura, però, che è diventata insufficiente ad ospitare grandi manifestazioni sportive per le quali l’Amministrazione comunale sta pensando a soluzioni alternative.

Intanto, l’intervento in programma nel palazzetto dello sport di viale Giontella, che dovrebbe risolvere almeno per qualche anno il problema delle infiltrazioni, consentendo di avere una superficie durevole, prevede nei terrazzi l’impermeabilizzazione con una guaina a malta cementizia rinforzata con rete di fibra di vetro e successiva posa di piastrelle in gres.
I lavori verranno iniziati quanto prima e non interromperanno le attività ivi previste.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-08-2010 alle 19:45 sul giornale del 12 agosto 2010 - 845 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sport, opere pubbliche, marcello mantovani, bastia umbra, comune di bastia umbra, palasport giontella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bbh