Assisi: l'80% dei cittadini è soddisfatto della pubblica amministrazione

documenti 2' di lettura 27/08/2010 -

La pubblica amministrazione del Comune di Assisi “ci mette la faccia”. Il sistema di valutazione della qualità dei servizi erogati, che rispetta i criteri del sistema di qualità aziendale europeo ISO 9001, ha riscontrato un livello di gradimento pari all’80%, calcolato sulla base delle valutazioni dei cittadini espresse a seguito della fruizione dei servizi monitorati nei primi mesi del 2010. I dati relativi al gradimento sono pubblici e reperibili sul sito web del Comune di Assisi al seguente indirizzo:
http://www.comune.assisi.pg.it/mettiamoci-la-faccia/



Il Comune di Assisi, in linea con il programma del Sindaco Claudio Ricci e dell’Amministrazione, da circa due anni sta attivando, con gradualità, nei diversi uffici comunali, il sistema di qualità aziendale europeo ISO 9001 gestito da uno specifico settore per migliorare l’efficienza e la qualità dei servizi erogati (delega Vicesindaco Giorgio Bartolini).

La Giunta Comunale ha approvato, con specifico indirizzo, l’adozione di tale sistema anche al settore urbanistica che, in linea con il miglioramento della trasparenza, ha già predisposto la “tracciabilità” delle pratiche urbanistiche con cui è possibile, via internet, verificare i pareri acquisiti e lo stato del progetto (Assessore Moreno Fortini).

Il Sindaco Claudio Ricci, attraverso una specifica convezione firmata con il Ministero della Funzione Pubblica e Innovazione Tecnologica (Ministro Renato Brunetta), comunica che il sistema di valutazione della qualità dei servizi erogati, attivato presso alcuni uffici e all’anagrafe (assimilabile ad un front office del Comune) sta riscontrando “ottimi risultati”, pubblicati anche nel sito internet del Comune di Assisi.

Dalle valutazioni dei cittadini, che una volta fruito del servizio possono esprimere un giudizio sulla pubblica amministrazione, risulta che il livello di gradimento positivo ha superato, nei primi sei mesi del 2010, l’80% con un 10% di giudizi “neutri”.

Certamente un ottimo risultato che, comunque, deve essere, prudentemente, interpretato come un “incoraggiamento a fare e migliorare sempre di più”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2010 alle 16:06 sul giornale del 28 agosto 2010 - 542 letture

In questo articolo si parla di cronaca, documenti, assisi, pubblica amministrazione, servizi, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/byB





logoEV
logoEV