Bastia: 8 settembre assemblea pubblica con i cittadini di Ospedalicchio

bastia umbra 1' di lettura 03/09/2010 -

Il Comune di Bastia Umbra ha indetto un’assemblea per mercoledì 8 settembre 2010, nel centro sociale di Ospedalicchio, alla quale sono invitati gli abitanti per discutere con sindaco e assessori circa i problemi della frazione: ristrutturazione della piazza, cimitero e viabilità.



«I problemi di Ospedalicchio al centro di un’assemblea pubblica promossa dall’Amministrazione comunale: mercoledì 8 settembre 2010, alle ore 21 nel Centro sociale della frazione.

Si parlerà dei progetti per Ospedalicchio contenuti nel programma di mandato del Sindaco, in particolare il recupero e la ristrutturazione della centrale Piazza Bruno Buozzi, ma anche di problematiche più recenti come quelle del cimitero o che si trascinano da anni come la viabilità, un settore di cui hanno la responsabilità di gestione enti ed aziende pubbliche diverse.

Insomma un incontro a 360 gradi che sarà introdotto dal Sindaco Stefano Ansideri, alla presenza del Vice Sindaco Rosella Aristei, degli assessori Luca Livieri (Assetto del territorio), Marcello Mantovani (Lavori pubblici), Francesco Fratellini (Viabilità, Sicurezza, Polizia urbana e Ambiente), Fabrizio Masci (Affari generali e istituzionali), Roberto Roscini (Bilancio, Politiche finanziarie e Farmacie comunali).

Gli amministratori comunali potranno rispondere alle domande dei cittadini, oltre a relazionare sulle cose fatte nel primo anno di amministrazione e sui programmi da realizzare.»






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2010 alle 17:39 sul giornale del 04 settembre 2010 - 760 letture

In questo articolo si parla di attualità, assemblea pubblica, ospedalicchio, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bL6