Assisi: le democratiche umbre a raccolta per la conferenza regionale

pro loco santa maria degli angeli 2' di lettura 01/12/2010 -

Le donne del Partito Democratico si riuniscono in una conferenza regionale che avrà luogo ad Assisi nel pomeriggio di giovedì 2 dicembre. L’incontro si terrà presso la Pro loco di Santa Maria degli Angeli e si prefigge di “rappresentare un luogo di elaborazione, di promozione, di scambio e formazione”.



Le donne del Partito Democratico si organizzano con l’obiettivo di contare e di sviluppare i buoni propositi elaborati in questi anni intorno al tema della democrazia paritaria. Proprio in questi giorni entra nel vivo il percorso di definizione della Conferenza permanente delle Democratiche, avviato a giugno in occasione di un partecipato incontro e proseguito con l’approvazione – a settembre – di un documento politico, portato nei Circoli umbri come contributo ai congressi, e di un regolamento.

Giovedì 2 Novembre, a partire dalle 16:30, presso il Palazzetto Mediceo di Santa Maria degli Angeli (sede della Pro Loco, in via Patrono d’Italia) l’assemblea provinciale delle Democratiche, formata da tutte coloro che hanno fatto pervenire la propria adesione nei mesi scorsi, che eleggerà la portavoce Provinciale e le delegate alla Conferenza regionale.

Proprio in questi giorni, inoltre, si stanno svolgendo – e si svolgeranno nelle prossime settimane – iniziative di costituzione delle assemblee locali delle donne Pd. Il percorso si concluderà a gennaio con la costituzione della Conferenza permanente delle Democratiche umbre e della Conferenza nazionale.

La conferenza delle democratiche dovrà, dunque, rappresentare un luogo di elaborazione delle politiche di genere, di promozione del pluralismo culturale, di scambio tra le generazioni, di formazione politica, di elaborazione di proposte programmatiche.

L’obiettivo è quello di stimolare, attraverso la praticità e la concretezza dell’iniziativa politica e la creazione di un luogo organizzato, riconosciuto e autorevole, deputato all’elaborazione di politiche di genere e di pari opportunità, la partecipazione attiva delle donne in politica.
Senza mai dimenticare che dove ci sono le donne c’è migliore coesione sociale, un migliore sviluppo economico e che le donne hanno una grande predisposizione al rinnovamento, sono creative e hanno talento. Proprio quelle qualità di cui il Partito Democratico ha bisogno per continuare a crescere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2010 alle 00:40 sul giornale del 01 dicembre 2010 - 591 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, partito democratico umbria, donne pd umbria, pro loco santa maria degli angeli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eZg