Bastia: entro Natale la riapertura al traffico di piazza Mazzini

2' di lettura 06/12/2010 -

In seguito all’approvazione della riapertura al traffico di piazza Mazzini sono iniziati i lavori che permetteranno, entro Natale, di rendere transitabile ai veicoli la centralissima piazza antistante la chiesa di San Michele Arcangelo.



«Sono iniziati i lavori per la riapertura di piazza Mazzini al traffico veicolare. Si tratta di opere minori, ovvero l’apposizione di paletti dissuasori e la realizzazione della segnaletica orizzontale per la canalizzazione dei flussi di traffico e per la delimitazione dei nuovi parcheggi.
I lavori più impattanti sono quelli dei paletti da posizionare in via Garibaldi e in via Roma, mentre nella piazza centrale si deve realizzare la segnaletica orizzontale per la delimitazione della corsia di marcia a senso unico, lo stop all’incrocio con via Roma e la delimitazione dei 25 posti auto ricavati sulla destra della corsia in piazza Mazzini.

I parcheggi a tempo, nel tratto di via Roma che costeggiano piazzetta Franchi, saranno invece eliminati e sostituiti dai paletti dissuasori.

Il progetto prevede di aprire il centro storico ‘nord’ al traffico con ingresso da via Garibaldi, interamente percorribile dagli autoveicoli in un unico senso di marcia, una corsia che proseguirà per la parte nord di piazza Mazzini fino alla convergenza con via Roma.

Per quanto riguarda i parcheggi, oltre ai nuovi posti auto a servizio delle attività commerciali, di fronte all’arco ‘Portella’ è prevista l’ubicazione di tre rastrelliere portabiciclette da 5 posti ciascuna e 14 stalli per motocicli.

La riapertura al traffico della parte nord del Centro storico è voluta dal Sindaco Stefano Ansideri che ha adottato con un provvedimento sperimentale avente lo scopo di dare una scossa all’apatia in cui versa il centro storico, in particolare la parte chiusa al traffico veicolare che ha registrato, nei mesi scorsi, la chiusura di numerose attività commerciali e di pubblici esercizi.

La decisione, che dovrebbe invertire una tendenza negativa in corso da anni e che rischia di ‘desertificare’ il centro storico, punta a mettere in condizioni di effettiva concorrenzialità gli imprenditori che operano all’interno di quest’area con tutti gli altri operatori del centro urbano di Bastia».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2010 alle 22:36 sul giornale del 07 dicembre 2010 - 526 letture

In questo articolo si parla di cronaca, bastia umbra, comune di bastia umbra, piazza mazzini bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/fcP