Assisi: nel 2011 tasse invariate per sostenere famiglie e attività

Palazzo dei Priori di Assisi 2' di lettura 14/12/2010 -

“L’incisiva azione amministrativa” annunciata nei giorni scorsi dal sindaco Claudio Ricci si è tradotta in importanti deliberazioni della giunta: accolte 27 osservazioni al Prg su un totale di 421, invariate le tasse relativi all’Ici per il 2011 e finalmente regolamentate bacheche e spallette.



«Il sindaco di Assisi Claudio Ricci e la giunta comunale hanno, nella giornata odierna, approvato importanti atti, segno della incisiva azione amministrativa di queste settimane.

Approvate, su relazione dell’assessore Moreno Fortini e con ampio plauso per il lavoro svolto dalla commissione consiliare, le 27 osservazioni generali relative al nuovo Piano Regolatore Generale (in totale sono 421), che ora saranno esaminate dal consiglio comunale il prossimo 20 Dicembre.

Si tratta di un atto molto importante, che consentirà di modificare le norme tecniche di attuazione (adottate) in modo che anche nelle zone a elevata sensibilità ambientale si possano fare gli interventi consentiti dalla norme regionali, ma attraverso il rispetto di criteri di qualità per i tipi edilizi, i materiali, i movimenti terra, le alberature e ogni altro elemento che possa determinare armonia fra costruito e ambiente in linea, come ricordato dal sindaco Ricci, con il Piano di gestione del sito UNESCO.

Inoltre la giunta, su relazione dell’assessore Moreno Massucci, e in linea con gli indirizzi del sindaco Claudio Ricci, ha deciso, anche per il 2011, di non aumentare le tasse relative all’ICI, mantenendole inalterate rispetto al 2010.
In linea generale, nel bilancio 2011 non verranno aumentate né tasse né tariffe, con l’obiettivo di sostenere le famiglie e le attività.

Infine, su relazione del sindaco Claudio Ricci e dell’assessore Franco Brunozzi, la giunta ha approvato gli indirizzi per le linee guida del nuovo arredo urbano di Assisi e dei centri storici che, dopo molti anni, va a normare, in maniera concordata anche con i commercianti, il tema delle bacheche e delle spallette dei negozi e delle attività.
L’atto sarà approvato in via definitiva dalla giunta la prossima settimana e verrà portato in consiglio comunale nel mese di gennaio 2011.»


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2010 alle 23:34 sul giornale del 15 dicembre 2010 - 681 letture

In questo articolo si parla di tasse, politica, piano regolatore generale, ici, assisi, claudio ricci, comune di assisi, prg assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ftv





logoEV
logoEV