Bastia: alla piscina comunale una domenica di 'nuoto solidale'

piscina 2' di lettura 18/12/2010 -

La piscina comunale di Bastia Umbra si rinnova: stessa struttura ma con nuove attività, nuovi servizi ed una nuova gestione, che da ottobre ha varato un nuovo progetto sotto la guida del direttore Marco Bonaldi.



L’obiettivo è rafforzare il ruolo della piscina come luogo di aggregazione sociale che, oltre alla consueta attività fisica, diventi per i cittadini di Bastia punto di riferimento e di ritrovo, con attività per coinvolgere i bambini con le loro famiglie, gli adulti, i giovani, i diversamente abili, mediante eventi sempre diversi e una rinnovata disponibilità di orari.

Tra le novità introdotte ci sono le aperture domenicali con corsi che spaziano dal nuoto libero all’Acqua Fitness per tutti coloro che, nonostante gli impegni lavorativi, non vogliono rinunciare ad un sano svago.

Molto interessanti sono gli eventi a tema che animano gli spazi della piscina. Mercoledì 8 Dicembre si è svolta una giornata all’insegna dello slogan “In acqua con mamma e papà”, iniziativa accolta con successo dalle famiglie che , numerose, si sono riversate in vasca per passare una giornata diversa con i loro figli.

Un’altra iniziativa, “Nuoto sotto l’albero”, è in programma domenica 19 dicembre, in collaborazione con il Comune. I bambini si esibiranno ognuno nella propria “specialità”, con tanto di premiazione finale.
Per l’occasione, a ridosso del Natale, un clown divertirà tutti a bordo piscina e Babbo Natale concluderà la giornata con una dolce sorpresa. Ma non finisce qui; oltre al divertimento entrerà in gioco la solidarietà; nell’ambito dell’evento ogni bambino donerà, con un suo piccolo gesto, un prodotto alimentare destinato a chi è meno fortunato di lui. L’obiettivo è responsabilizzare e sensibilizzare i bambini ad azioni di concreta solidarietà.
I prodotti raccolti verranno poi distribuiti ai destinatari tramite l’Associazione “Il Giunco”.

Questi sono due dei tanti appuntamenti in programma nel calendario di “AcquaEventi 2010-2011”, che prevede iniziative adatte a tutti suggerendo un nuovo modo di vivere lo sport ed i suoi ambienti.
L’iniziativa, partita senza troppo clamore, ora sta ottenendo grande successo.

La piscina comunale è un bene di tutti i cittadini e la buona riuscita di un progetto innovativo come questo è anche motivo di vanto e un’utile risorsa per la città di Bastia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2010 alle 01:56 sul giornale del 18 dicembre 2010 - 608 letture

In questo articolo si parla di sport, natale, bastia umbra, comune di bastia umbra, piscina comunale bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/fCx