Bastia: il sindaco Ansideri premia gli stagisti bastioli del 'Marco Polo'

Premiazione con Stefano Ansideri degli studenti degli stage 2' di lettura 22/12/2010 -

Sono stati ricevuti nella residenza municipale di Piazza Cavour dal sindaco Stefano Ansideri gli studenti dell’Itis (Istituto Tecnico Industriale) e dell’Ipia (Istituto Professionale Industria e Artigianato) ‘Marco Polo’ di Assisi residenti a Bastia Umbra, che hanno partecipato a Stage aziendali in alcune imprese del territorio nel corso del 2010.



Alla cerimonia per la consegna dell’attestato di partecipazione allo stage da parte del Comune di Bastia Umbra hanno partecipato anche il vice sindaco Rosella Aristei e il dirigente scolastico Carlo Menichini.

“Abbiamo voluto questa cerimonia – ha dichiarato il sindaco Stefano Ansideri –, che ha tutt’altro che valore formale, quanto piuttosto il riconoscimento dell’istituzione comunale per un rapporto integrativo scuola-mondo dell’impresa.
Lo stage è uno strumento fondamentale per ampliare le conoscenze e soprattutto le esperienze degli studenti direttamente nelle aziende e di maggior valore per aver svolto tali tirocinii in imprese del territorio che operano nel settore di studio degli stessi studenti.
L’attestato comunale cui si accompagna un piccolo contributo finanziario destinato a ogni studente, in ragione dell’impegno profuso nello stage, ha solo valore simbolico, rappresentando la scelta della nostra amministrazione comunale, su proposta dell’assessore alla cultura Aristei, di valorizzare lo sforzo di integrare lo studio teorico con l’esperienza pratica nell’impegno degli studenti”.

“È un’iniziativa del tutto nuova – ha spiegato Rosella Aristei – da noi fortemente voluta, anche in ragione della mia esperienza di dirigente scolastico oltre che di amministratore comunale, per completare con idonei gesti simbolici lo sforzo compiuto dalla scuola con il consapevole coinvolgimento degli studenti, avente il comune obiettivo di migliorare i livelli formativi degli istituti superiori nel nostro territorio.
Anche il contributo economico, stanziato in un momento di estrema difficoltà nei conti pubblici, ha il valore di dare un visibile riconoscimento all’impegno e al merito dei singoli studenti”.

Prima della consegna degli attestati il dirigente scolastico del ‘Marco Polo’ Carlo Manichini ha annunciato una nuova serie di stage anche nel 2011, concordata con gli ordini professionali, oltre che con l’amministrazione comunale, che vedrà impegnati gli studenti dell’Istituto professionale in aziende e gli allievi dell’Itis in studi tecnici professionali.

Ecco l’elenco degli studenti destinatari dell’attestato del Comune di Bastia Umbra:
ITIS: Michael Alunni, Maurizio Iovene, Maicol Troga, Loris Ciotti, Michael Pecorini, Matteo Rosi e Maikol Santagiuliana.
IPIA: Gabriele Ronghi, Luca Polzoni, Nicolò Dionigi, Simone Ricci, Mattia Bacchi, Ervis Hyra, Agrippino Perruggio, Nicolas Bistocchi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2010 alle 18:46 sul giornale del 23 dicembre 2010 - 2136 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, studenti, stage, formazione, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fLz