Bastia: scomparsa Luciana Cruciani, amministrazione comunale in lutto

Luciana Crociani 1' di lettura 23/12/2010 -

Nella notte tra mercoledì e giovedì è venuta a mancare Luciana Cruciani, vice comandante della Polizia Municipale. La scomparsa prematura del Tenente Cruciani, in servizio dagli anni Ottanta nel corpo dei vigili urbani di Bastia Umbra, è arrivata al termine di un periodo di malattia, che l’aveva allontanata dall’ufficio nelle scorse settimane.



Gli altri vigili urbani e la generalità dei dipendenti comunali sono stati colpiti stamani dalla ferale notizia della sua scomparsa. Del cordoglio generale dei colleghi e degli amministratori del Comune si è reso interprete il Sindaco Stefano Ansideri che ha inviato alla famiglia della scomparsa un telegramma per testimoniare il cordoglio e la vicinanza di tutta l’Amministrazione comunale.

Domani, venerdì 24 dicembre, in segno di lutto e partecipazione, gli Uffici Comunali anticiperanno la chiusura alle ore 11,00, in concomitanza con le esequie della Vice Comandante dei Vigili urbani. La celebrazione del funerale è prevista per domani, venerdì alle 11,00 nella chiesa parrocchiale San Giuseppe di Costano, la frazione dove risiede la famiglia di Luciana Cruciali, il marito Adelmo e i due figli Matteo e Daniele.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2010 alle 17:06 sul giornale del 24 dicembre 2010 - 2332 letture

In questo articolo si parla di cronaca, morte, lutto, bastia umbra, comune di bastia umbra, luciana cruciani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/fNh





logoEV
logoEV