Assisi: Ricci, ''Parcheggiare con buon senso senza ostruire la viabilità''

divieto di sosta 1' di lettura 30/12/2010 -

Il Sindaco di Assisi Claudio Ricci replica alla polemica sulle multe della vigilia di Natale sollevata dal Corriere dell'Umbria di ieri, mercoledì 29 dicembre: "occorre che tutti abbiano il buon senso di parcheggiare in modo da non disturbare la viabilità".



«In relazione ad alcune considerazioni sulla viabilità in centro storico, senza voler entrare in alcuna polemica, osserviamo che, proprio per venire incontro alle esigenze di commercianti e residenti, visti anche i cantieri ancora aperti, la viabilità è consentita in quasi tutte le vie e le piazze (anche la centrale Piazza del Comune) e anche la quantità economica derivante delle multe è diminuita, rispetto a qualche anno fa, come si può verificare dai dati di bilancio.

Conclusi i cantieri dei parcheggi, percorsi meccanizzati e ripavimentazioni si potrà mettere a punto, in modo condiviso con le categorie economiche, un nuovo piano del traffico.

Per quanto attiene alla rintracciabilità del Sindaco Claudio Ricci e dell'Assessore Franco Brunozzi, come noto, ogni giorno sono continuamente in Comune, con la porta aperta o reperibili al telefono personale o della segreteria, oltre che ad essere, molto spesso (inclusi la vigilia e il giorno di Natale) in piazza con i cittadini, come si può verificare.

Ovviamente occorre che tutti abbiano anche il buon senso di parcheggiare in modo da non ostruire o disturbare la viabilità


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2010 alle 03:17 sul giornale del 30 dicembre 2010 - 802 letture

In questo articolo si parla di attualità, multe, assisi, divieto di sosta, claudio ricci, comune di assisi, centro storico assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fVq