SEI IN > VIVERE ASSISI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Assisi: il Kiwanis dà il suo benvenuto a Benedetto XVI

2' di lettura
1160

kiwanis club assisi

In occasione dell'annuncio della visita del Papa, prevista per il prossimo ottobre, il presidente del Kiwanis Club di Assisi, Donato Vallescura, esprime il suo saluto di benvenuto a Benedetto XVI, ricordando la missione del Kiwanis da sempre incentrata sulla cura dei minori.

«Sicuramente la visita del Santo Padre segnerà una nuova pagina gloriosa della già ricca storia della città di Assisi, che si sta preparando ad accogliere degnamente Sua Santità Benedetto XVI, al quale non farà mancare la sua calorosa presenza agli incontri né il segno dell'affetto alla sua persona ed al suo magistero.

Il Kiwanis Club Assisi "Pax et Libertas", profondamente convinto del valore della pace, tanto da aver inserito questa parola nel proprio nome, è lieto di apprendere che il santo Padre tornerà ancora ad Assisi, nel tempo in cui ricorre l'anniversario della Giornata Internazionale della Pace.

Il Kiwanis, per vocazione e per scelta si prende cura in maniera prioritaria dei minori e, in modo specialissimo, come esorta il Papa, dei "bambini feriti nel corpo e nell'anima a seguito di conflitti e guerre, e altri vittime innocenti dell'odio di insensate persone adulte", dei "ragazzi 'di strada', privati del calore di una famiglia ed abbandonati a se stessi, e minori profanati da gente abietta che ne viola l'innocenza, provocando in loro una piaga psicologica che li segnerà per il resto della vita", dell' "incalcolabile numero dei minori che muoiono a causa della sete, della fame, della carenza di assistenza sanitaria, come pure dei piccoli esuli e profughi dalla propria terra con i loro genitori alla ricerca di migliori condizioni di vita".
Il Papa avverte che "da tutti questi bambini si leva un silenzioso grido di dolore che interpella la nostra coscienza di uomini e di credenti".

Il Kiwanis Club Assisi, membro del Kiwanis International, che conta quasi un milione di aderenti in tutto il mondo, minoranza creativa il cui compito è quello di cambiare il mondo, un bambino e una comunità alla volta, esprime al Santo Padre la propria gratitudine.

A nome di tutti i soci del Kiwanis Club Assisi "Pax et Libertas", il presidente Donato Vallescura esprime fin d'ora un saluto di benvenuto a Sua Santità Benedetto XVI.»



kiwanis club assisi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2011 alle 23:02 sul giornale del 05 gennaio 2011 - 1160 letture