Assisi: servizio scolastico, il sindaco intende risolvere ogni problematica

Scuola 1' di lettura 08/01/2011 -

"Sufficientemente adeguato" è il commento del sindaco Claudio Ricci sull'operato dell'amministrazione in merito ai servizi scolastici che, ammette, può essere tuttavia migliorato già a partire dall'incontro di 'ricognizione' previsto per la prossima settimana.



«Il sindaco di Assisi Claudio Ricci e l'assessore Maria Aristei Belardoni ricordano che in questi anni tutti e 16 gli edifici scolastici sono stati riqualificati, ampliati, ove necessario, e adeguati alle normative.

Inoltre in questi anni sono state investite molte risorse attraverso i piani di offerta formativa e non sono state aumentate le tariffe (trasporti e mense).
Miglioramenti ulteriori si possono realizzare ma riteniamo che sia stato fatto un lavoro sufficientemente adeguato.

In mattinata, purtroppo a causa di un guasto tecnico che può, ovviamente, capitare, e malgrado ieri, 6 gennaio 2011 festa dell'Epifania, come da procedura, tutti gli impianti siano stati verificati, si è riscontrato un guasto alla caldaia del riscaldamento della scuola media Frate Francesco e Istituto Alberghiero.
Comunque la segnalazione è arrivata alle ore 8.00 e, in tempi rapidi, alle ore 9.00 circa, l'impianto è stato riattivato.

Il sindaco di Assisi Claudio Ricci, unitamente all'assessore Maria Aristei Belardoni, hanno convocato un incontro per l'11 gennaio al fine di individuare e risolvere ogni problematica


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2011 alle 02:58 sul giornale del 08 gennaio 2011 - 866 letture

In questo articolo si parla di scuola, politica, assisi, claudio ricci, comune di assisi, maria aristei belardoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/f8H





logoEV
logoEV