SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
comunicato stampa

Assisi: il ministro Maroni in visita alla Basilica di san Francesco

2' di lettura
893

Il ministro Roberto Maroni ad Assisi

Il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, ha fatto visita alla Basilica di San Francesco. È stato accolto dal custode del Sacro Convento, padre Giuseppe Piemontese, con il quale ha tenuto un colloquio riservato, e da tutta la comunità dei francescani conventuali di Assisi. Il ministro Maroni ha annunciato, inoltre, che tornerà a pregare sulla tomba del Santo Patrono d'Italia il 4 ottobre in occasione della festa di San Francesco.

Il ministro Maroni ha visitato le Basiliche Papali dopo aver ammirato i capolavori di Giotto in restauro nella cappella di San Nicola in Basilica Inferiore. Il custode del Sacro Convento ha consegnato la lampada di San Francesco per illuminare il cammino e il lavoro dell'onorevole Maroni che, a sua volta, ha donato a tutta la comunità del Sacro Convento una medaglia che raffigura i campanili d'Italia e un presente del Ministero dell'Interno.

"Assisi ed il Sacro Convento - dichiara il ministro Maroni - rappresentano l'unità d'Italia. La Basilica di San Francesco è un luogo di grande calore, ospitalità e soprattutto si vive un clima familiare. Se saremo al Governo ritornerò ad Assisi il 4 ottobre per la festa di San Francesco Patrono d'Italia, magari - continua il Ministro dell'Interno - verrò qualche giorno prima per godermi l'"aria" che si respira qui e per riprovare l'emozione che ho provato oggi entrando nel Sacro Convento".
Il Ministro del Governo Italiano ha inoltre dichiarato in conferenza stampa ai microfoni del sito www.sanfrancesco.org: "L'incontro tra i leader religiosi del mondo che si terrà in ottobre qui ad Assisi è di fondamentale importanza per il tema della pace; nel mondo, purtroppo, c'è un livello di intolleranza inaccettabile ognuno deve essere libero di professare la propria religione, proprio come accade in Europa. San Francesco - continua l'onorevole Maroni - rappresenta le radici cristiane che sono alla base della nostra cultura".

"Un grazie al Ministro Maroni per essere venuto qui al Sacro Convento - dichiara il custode del Sacro Convento, padre Giuseppe Piemontese - spero sia il primo di una lunga serie. Abbiamo donato la luce di San Francesco simbolo di serenità e pace proprio ad illuminare il cammino e il lavoro del Ministro. Abbiamo, inoltre, regalato il volume 'Siamo tutti un po' francescani', sperando che l'onorevole diventi anche lui un po' francescano".

Tutti gli approfondimenti con video e foto dell'incontro sono disponibili sul sito www.sanfrancesco.org



... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi
... Il ministro Roberto Maroni ad Assisi


Il ministro Roberto Maroni ad Assisi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2011 alle 19:48 sul giornale del 15 gennaio 2011 - 893 letture