Bastia: 100 candeline per la signora Pasqualina Castiello

Pasqualina Castiello 1' di lettura 15/01/2011 -

La signora Pasqualina Castiello ha compiuto 100 anni il 6 gennaio scorso. Ai festeggiamenti della famiglia (5 figli, 14 nipoti e 16 pronipoti) ha partecipato anche il sindaco Stefano Ansideri, che ha formulato alla signora centenaria gli auguri suoi personali e della città per aver raggiunto e superato quest'ambìto traguardo.



Bastia Umbra conta, infatti, un gran numero di giovani e giovanissimi, ma anche una quota ragguardevole di anziani ultraottantenni.

La signora Pasqualina Castiello, vedova Giorgione, è nata nel 1911 ad Ariano Irpino in provincia di Avellino ed è arrivata a Bastia nel 1961.
Da sempre si è dedicata all'educazione e alla cura della famiglia ed è stata ben accolta dalla comunità locale, nella quale si è perfettamente inserita.
Oggi, nonostante non esca più di casa, è ricordata con affetto dagli amici che continuano a frequentarla e nei negozi dove si recava a far la spesa, dove era solita regalare a commercianti e clienti caramelle alla menta.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2011 alle 01:06 sul giornale del 17 gennaio 2011 - 811 letture

In questo articolo si parla di cronaca, auguri, bastia umbra, comune di bastia umbra, pasqualina castiello, cento anni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/gmA





logoEV
logoEV