Bastia: oltre tremila ballerini per un successo oltre ogni aspettativa

Campionati italiani assoluti di danza sportiva 3' di lettura 18/01/2011 -

È calato il sipario sui Campionati italiani assoluti di danza sportiva promossi dalla Federazione Italiana di Danza Sportiva, aderente al Coni, che si sono tenuti al centro fieristico Umbriafiere a Bastia Umbra.



Una tre giorni di danza, sport e divertimento iniziata venerdì 14 gennaio, che ha superato ogni aspettativa e ha visto sfidarsi sul palco a suon di note, sulla musica della Mirco Casadei Beach Band, 1.200 coppie, circa 650 atleti (impegnati in esibiCampionati italiani assoluti di danza sportivazioni di soli, duo o gruppo) per un totale di circa 3.000 danzatori, nelle varie discipline: danze standard, latino americane, combinata 10 danze, caraibiche, folk e argentine, jazz e free style.

A salire sul gradino più alto del podio, nella serata conclusiva di domenica 16 gennaio, per la categoria danze standard over 18, è stata la coppia formata da Silvia Pitton e Paolo Bosco, partner dal 1998, che hanno superato i favoriti Domenico Soale e Gioia Cerasoli, secondi classificati, mentre terzi sono risultati Isaia Berardi e Cinzia Birarelli.
Alessandra Rita Salanitri e Francesco Sasanelli, invece, sono stati i vincitori della categoria danze latino americane 1618, secondi Marco De Angelis e Alice Fabrizio, terzo posto per la coppia formata da Giacomo Lazzarini e Roberta Benedetti.
Per la categoria danze latino americane 1934 sono stati Aniello Langella e Khrystyna Moshenska ad aggiudicarsi il primo posto, mentre sul secondo gradino del podio sono saliti Gabriele Pasquale Goffredo e Campionati italiani assoluti di danza sportivaFrancesca Tocco, terzi Pavel Pasechnik e Francesca Berardi.
Ad aggiudicarsi il primo posto, infine, per la categoria danze latino americane 1415 sono stati Salvatore Termini e Ornella Marretta, secondi Lorenzo Sica e Noemi Cubiciotti, terzi Salvatore Fiorentino e Noemi Mancino.


Ampia la soddisfazione degli organizzatori: "Un bilancio entusiasmante quello di quest'anno - ha sottolineato durante la serata finale il presidente della Fids, Ferruccio Galvagno -, che ha reclutato un gran numero di atleti, nonostante una formula leggermente ridotta rispetto ai quattro giorni dello scorso anno. Tre giornate durante le quali i veri protagonisti sono stati gli atleti con le loro esibizioni e i loro sacrifici per poter dare il meglio. E a loro va il nostro grazie, perché solo così può crescere qualitativamente sempre di più la nostra Federazione".

Tra i presenti, oltre al presidente Ferruccio, anche il direttore tecnico nazionale Alessandra Valeri, Davide Cacciari, Sandro Cavallini e Sergio Cogno, tre dei cinque responsabili nazionali Team Italia. "Negli ultimi anni le nostre coppie sono cresciute tanto - ha specificato Sergio Cognio - sia nella danza standard che quella latino americane e possiamo vantarci di presentare a livello mondiale le migliori coppie".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2011 alle 04:03 sul giornale del 18 gennaio 2011 - 5102 letture

In questo articolo si parla di sport, ballo, bastia, redazione vivere assisi, umbriafiere, campionati italiani assoluti danza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/gqW





logoEV
logoEV