Bastia: Pd, ''Coro e banda sono patrimonio sociale e culturale della città''

partito democratico 2' di lettura 21/01/2011 -

"Abbiamo condiviso totalmente - si legge in un comunicato stampa del Partito Democratico di Bastia Umbra - la scelta del Consiglio comunale di segnalare al Ministero dei Beni Culturali per i 150 anni della Costituzione dello Stato Italiano la banda di Costano e il Coro polifonico di Bastia".



"La banda di Costano - si legge ancora nella nota del Pd-, a 60 anni dalla sua costituzione, è un vero patrimonio sociale e culturale dell'intera città di Bastia e il merito di ciò va a tutti coloro che nel corso del tempo si sono adoperati per la crescita, il mantenimento e lo sviluppo di tale attività: a questi rivolgiamo il nostro ringraziamento incondizionato".

In sede consiliare, inoltre, il consigliere del Partito Democratico Antonio Criscuolo ha invitato all'impegno collettivo per tutelare e valorizzare banda e coro come patrimonio della città, lanciando la proposta di individuare, nella toponomastica, una via o una piazza dedicate alla banda di Costano e al coro Città di Bastia rvgft, invitando il consiglio comunale a un atto congiunto tra maggioranza e opposizione per la salvaguardia della scuola musicale.

L'iniziativa del Ministero dei Beni Culturali si rivolge a tutti i Comuni italiani nel quadro delle celebrazioni dei 150° anniversario dell'unità nazionale. Aderendo al tavolo nazionale per la musica popolare il coro e la banda avranno la possibilità di allargare gli scambi culturali, anche e soprattutto a livello europeo, con la possibilità di aderire alla giornata nazionale della musica popolare che si svolge, ogni anno, a metà maggio.
La giornata nazionale è istituita con lo scopo di promuovere e valorizzare la cultura musicale popolare e amatoriale quale fondamentale fattore di diffusione delle tradizioni del nostro Paese e quest'anno, in concomitanza con i festeggiamenti per i 150 anni, avrà un'eco tutta particolare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2011 alle 02:59 sul giornale del 21 gennaio 2011 - 1081 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, sara caponi, pd bastia, 150 anni dell'unità d'italia, banda di costano, coro città di bastia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/gyo





logoEV
logoEV