Ospedalicchio: trovato morto 44enne di Petrignano, si sospetta overdose

carabinieri generico 1' di lettura 01/02/2011 -

L'uomo, un autotrasportatore di Petrignano di Assisi, si era allontanato con la sua automobile nel pomeriggio di lunedì 31 gennaio. Le ricerche sono scattate nella notte tra lunedì e martedì su segnalazione dei carabinieri della compagnia di Assisi.



Il cadavere è stato rinvenuto dai vigili del fuoco di Perugia nella sua auto, posteggiata nei pressi di un parcheggio situato nella frazione di Ospedalicchio di Bastia.

La salma è stata trasportata all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, dove verrà effettuata l'autopsia per chiarire i motivi all'origine del decesso.
Al momento l'ipotesi più accreditata è un'overdose da sostanze stupefacenti. Dentro l'automobile, infatti, è stata rinvenuta una siringa, probabile causa della morte.






Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2011 alle 15:59 sul giornale del 02 febbraio 2011 - 1935 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, morte, overdose, sara caponi, ospedalicchio, petrignano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gVf