Assisi inaugura l'osservatorio sul giorno del ricordo

giorno del ricordo 2' di lettura 08/02/2011 -

Il giorno del ricordo dei martiri delle foibe e degli esuli istriani, giuliani e dalmati assumerà, ad Assisi, un valore particolare; per la commemorazione, nei prossimi giorni, una serie di iniziative interesseranno il territorio.



È prevista per martedì 15 febbraio, alle ore 12:00, l'inaugurazione del centro assisano di documentazione sul giorno del ricordo, istituito per volere dell'amministrazione comunale presso la biblioteca di Assisi, sezione decentrata di Santa Maria degli Angeli in piazza Martin Luther King.

Il taglio del nastro sarà preceduto, nei locali della adiacente scuola elementare, da un incontro al quale prenderanno parte il il sen. Lucio Toth, presidente dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, il dott. Franco Papetti, consigliere nazionale e delegato provinciale della stessa, il prof. Giovanni Stelli, della Società di Studi Fiumani e i rappresentanti del Comune, tra cui l'assessore alla pubblica istruzione del Comune di Assisi, Maria Aristei Belardoni, secondo la quale "questa iniziativa non vuole soltanto far conoscere alle generazioni future i tragici eventi consumati durante gli anni '40 ai danni delle popolazioni italiane di Istria, Fiume e Dalmazia, ma offrire occasioni per creare una cultura del rispetto dei diritti umani".

Lo stesso 15 febbraio la delegazione sarà ricevuta presso il Liceo Properzio di Assisi, dove si terrà un incontro con gli studenti (inizio alle ore 10:15).
"L'apertura del centro - afferma il sindaco Claudio Ricci - è in linea con l'impegno della città sul fronte della pace e non vuole rappresentare un evento episodico, ma l'inizio di un percorso che, attraverso incontri, studi e testimonianze, diventi uno strumento di analisi e di ricerca: insomma una sorta di osservatorio".

Dopo l'inaugurazione del centro assisano di documentazione sul giorno del ricordo, una delegazione si recherà nella vicina via Martiri delle Foibe per la deposizione di una corona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2011 alle 22:48 sul giornale del 09 febbraio 2011 - 2555 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, giorno del ricordo, comune di assisi, maria aristei belardoni, liceo classico properzio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/hbZ





logoEV
logoEV