Assisi: dopo ''Chiara di Dio'' un musical su Padre Pio da Pietralcina

un fremito d'ali di carlo tedeschi 3' di lettura 10/02/2011 -

Dopo il successo ottenuto con il musical "Chiara di Dio" rappresentato in pianta stabile al Teatro Metastasio di Assisi, Carlo Tedeschi porta in scena "Un fremito d'ali" ovvero "La vita di Padre Pio vista dagli angeli". Nel teatro assisiate il musical sarà proposto dal 5 febbraio fino al 25 aprile prossimo.



"Un fremito d'ali" giunge ad Assisi forte del successo iniziato sul sagrato del santuario San Pio, a San Giovanni Rotondo, davanti a sedicimila persone ed una lunga tournée in Sicilia e in Sardegna. Lo spettacolo propone la vita del Santo da Pietrelcina che si visualizza con "rapidi flash di stampo cinematografico che, fedeli alle fonti storiche, la descrivono, la rendono fruibile, la donano - come spiega lo stesso Tedeschi - attraverso uno straordinario strumento: gli occhi degli Angeli".

Musical di Carlo Tedeschi, Il musical infatti, si struttura nel particolare rapporto che il Santo ha con il mondo dell'Invisibile ed evidenzia gli aspetti più mistici ma anche quelli più umani di una personalità sostenuta da una fede incrollabile. La figura di Padre Pio, che nello spettacolo inizia il suo percorso ancora adolescente, incarna le aspettative, la ricerca, la lotta, dei giovani. E' uno dei giovani del mondo che si affaccia alla vita sentendosi spinto verso "qualcosa" da decifrare nel tempo. Ed è soprattutto ai giovani che quest'opera è dedicata, che sapranno riscoprire nella figura del venerabile Padre, un nuovo modo di vivere la bellezza della spiritualità, della fede e della croce.

Il contesto che circonda la vita del Padre viene delineato, durante lo svolgimento dello spettacolo, attraverso spettacolari coreografie acrobatiche che, interpretate da un nutrito corpo di ballo, commentano i vari brani musicali tutti con testi originali. Significativi anche i momenti di prosa che, interamente tratti dalle fonti ufficiali, accompagneranno il pubblico anche attraverso momenti di delicata comicità. Il tutto, infine, viene supportato da un ingegnoso impianto scenografico composto da pannelli mobili e praticabili sopraelevati, da cui compariranno e scompariranno gli oltre 30 artisti che, risaltati dalla magia delle luci, interpreteranno i vari personaggi.

Le musiche sono di Stefano Natale e Andrea Tosi. Coreografie di Gianluca Raponi.

Il musical su Padre Pio nasce nell'inverno del 2006 da un desiderio espresso dal Padre Guardiano del Convento di San Giovanni Rotondo al regista Carlo Tedeschi, in occasione della rappresentazione del suo musical "Chiara di Dio" sul sagrato del nuovo Santuario di San Pio. Tedeschi ha accettato l'invito realizzando un musical, che è un affresco biografico e storico. Come il linguaggio del santo era di grande stimolo alla sensibilità dei suoi interlocutori, così lo spettacolo, ricco della spiritualità del giovane Francesco (P. Pio), è in grado di far vibrare il cuore anche ai più scettici spettatori.


   

dalla Compagnia teatrale di Carlo Tedeschi
Teatro Metastasio, Assisi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2011 alle 03:41 sul giornale del 10 febbraio 2011 - 3181 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, musical, assisi, carlo tedeschi, teatro metastasio, un fremito d'ali, chiara di dio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/he2





logoEV
logoEV