Assisi: salva la ex scuola di Viole. Per L'Aquila pronti 35.000 euro

2' di lettura 24/02/2011 -

Molti i provvedimenti della giunta comunale di Assisi, che procede sulla riduzione delle tariffe autobus, toglie dal piano vendite l'ex scuola di Viole mettendo a disposizione risorse per la sua riqualificazione e fa il punto sulle risorse destinate alla ricostruzione de L'Aquila, colpita dal sisma del 2009.



Il sindaco di Assisi Claudio Ricci, unitamente al vice sindaco Antonio Lunghi e alla giunta comunale, hanno approvato le linee guida, che ora saranno sottoposte all'approvazione del consiglio comunale, tese alla revisione delle convenzioni in atto sui parcheggi in modo da poter ridurre le tariffe degli autobus turistici tutto l'anno (già per 5 mesi è stata approvata la riduzione del 30%), realizzare ulteriori opere di sosta e mobilità,Ex scuola elementare di Viole di Assisi mantenendo inalterati i flussi finanziari di cui beneficia il comune (ma allungando il periodo delle convezioni).

Per quanto attiene al piano delle alienazioni dei beni comunali la giunta, su relazione dell'ass. Moreno Massucci, in linea con gli intendimenti del consiglio comunale, ha tolto dal piano delle vendite la ex scuola di Viole che, quindi, non sarà messa in vendita ma, anzi, sono previste risorse per la sua riqualificazione come centro socio culturale al servizio della Pro Loco e delle altre associazioni di Viole.

La giunta ha anche approvato la ricognizione dei fondi, già presenti in tesoreria, previsti per sostenere la ricostruzione de L'Aquila. La cifra già disponibile, con le ulteriori cifre inserite nel bilancio 2011, ammonta a circa €35.000,00. Come programmato, dopo l'approvazione del bilancio, la risorsa verrà trasferita al Comune de L'Aquila che la potrà utilizzare, a sua scelta, per un'opera di restauro.

Tra gli altri atti approvati, su relazione dell'assessore Moreno Fortini, anche l'avvio conclusivo delle procedure per definire e pubblicare, entro un mese, il bando per l'assegnazione dei lotti artigianali relativi al piano di insediamenti produttivi del Pip di Rivotorto.



(Nella foto a lato la ex scuola elementare di Viole)


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2011 alle 16:24 sul giornale del 25 febbraio 2011 - 1788 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, claudio ricci, comune di assisi, ex scuola di viole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hMk