Bastia: al via domenica i festeggiamenti della Settimana Tricolore

Comune di Bastia Umbra 2' di lettura 26/02/2011 -

Inizieranno domenica nell'area antistante il Palazzo municipale le celebrazioni della Settimana Tricolore che l'Amministrazione comunale di Bastia Umbra ha promosso per commemorare il 150° anniversario dei 150 dell'Unità d'Italia.



Nei sette giorni, dal 27 febbraio al 5 marzo 2011, sono previste manifestazioni (momenti celebrativi, incontri, concerti), che avranno come punto di riferimento la mostra "Bastia e il Risorgimento", allestita al piano terra della palazzina in via Garibaldi n. 3.

"I festeggiamenti - spiega l'assessore alla cultura Rosella Aristei - Tricolorehanno l'obiettivo di sollecitare tutta la cittadinanza a riflettere sui valori dell'Unità della Nazione, costruita con l'impegno e il sacrificio di tanti italiani.
Il coinvolgimento della nostra comunità, dalle istituzioni alla scuola con diverse proposte, è finalizzato a ricordare i momenti salienti della storia nazionale e locale e a rafforzare la conoscenza e la piena consapevolezza del passato per costruire un futuro migliore.
Nella programmazione della Settimana Tricolore è stato significativo anche il coinvolgimento dell'istituzione carceraria, con le ospiti della Casa circondariale di Capanne di Perugia che hanno realizzato le coccarde tricolori da offrire a tutti i partecipanti alle manifestazioni. L'iniziativa, attraverso sette giorni di incontri e di eventi, è voluta dalla Giunta comunale che, in tal modo, ha inteso testimoniare l'importanza di questo momento unico della nostra storia nazionale".

Il programma prevede, domenica 27 febbraio alle 16:30, il saluto del sindaco Stefano Ansideri e l'omaggio a Colomba Antonietti con la deposizione di una corona d'alloro sul monumento dedicato all'eroina bastiola.
La cerimonia sarà accompagnata da inni patriottici eseguiti dalla Fanfara Garibaldina di Umbertide.
I partecipanti procederanno, poi, in corteo verso via Garibaldi dove alle ore 17,00 si terrà l'inaugurazione della mostra 'Bastia e il Risorgimento', e in cui sono raccolti i manifesti dell'Archivio storico comunale relativi agli anni 1848 - '49 fino al Regno d' Italia.
Sono esposte, inoltre, monete e francobolli, a cura del Circolo numismatico e filatelico di Assisi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2011 alle 03:40 sul giornale del 26 febbraio 2011 - 788 letture

In questo articolo si parla di attualità, bastia umbra, comune di bastia umbra, rosella aristei, 150 anni dell'unità d'italia, settimana tricolore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hQD