Assisi: Lunghi avvia la riorganizzazione di servizi e personale

antonio lunghi 1' di lettura 28/02/2011 -

Il vicesindaco, arch. Antonio Lunghi, insieme al responsabile del servizio Geom. Giovanni Botticchia ha elaborato un nuovo assetto dei servizi operativi che prevede, tra le altre cose, la riorganizzazione del personale diviso in squadre operative.



Le squadre individuate zone le seguenti: giardinieri, elettricisti, manutentori stradali, artigiani e manutentori edili. In ognuna di queste squadre è stato individuato un caposquadra che avrà il compito di coordinarsi con i responsabili del servizio.

L'assessore ha incontrato tutti i dipendenti presso il magazzino di Palazzo di Assisi e si è reso personalmente conto dei vari problemi esistenti. Occorre innanzi tutto dotare i vari reparti di attrezzature idonee in quanto per anni non si è proceduto all'acquisto di attrezzature di piccolo taglio che sono assolutamente indispensabili per svolgere lavori di manutenzione.

Il magazzino di Palazzo deve essere completato dotandolo di un ufficio dove è possibile poter conservare materiale tecnico e ricevere ed inviare messaggi.
Occorre portare l'officina, attualmente ubicata nel magazzino di Ponte Rosso, nel magazzino di Palazzo e poter concentrare le attività.

Per quanto riguarda l'orario di lavoro l'assessore ritiene corretto che si possa lavorare secondo l'orario degli altri uffici comunali che prevede il rientro in due giorni della settimana, mantenendo la presenza di una squadra il sabato mattina.

Il vicesindaco Lunghi ha invitato tutti i dipendenti alla massima collaborazione con l'amministrazione la quale sarà attenta a valorizzare tutte le singole competenze e professionalità.
Occorre sfatare il concetto che chi lavora per un ente è naturalmente un fannullone.


da Antonio Lunghi
Vicesindaco del Comune di Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2011 alle 04:59 sul giornale del 28 febbraio 2011 - 883 letture

In questo articolo si parla di cronaca, personale, servizi, antonio lunghi, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hSD