Assisi: Cianetti, ''Persa l'occasione di ascoltare insieme i cittadini''

faccia a faccia, confronto 1' di lettura 11/03/2011 -

Il mancato faccia a faccia con l'avversaria Claudia Travicelli non va giù al candidato alle primarie del centrosinistra Carlo Cianetti, che nella seguente nota esprime il suo rammarico e torna a sottolineare il valore del confronto a viso aperto contro un modo di fare politica superato e connotato da "tatticismi e sotterfugi".



"Questa campagna per le primarie - afferma Carlo Cianetti - volge al termine: una campagna breve, molto intensa, utile alle forze del centrosinistra per contattare molti cittadini far conoscere le proprie idee, i propri sentimenti e le proprie capacità. Manca solo una cosa in queste primarie e credo che sia la prima volta che ciò accada: il confronto fra i candidati sindaco.

Un confronto - spiega il candidato - da me sollecitato molte volte, al quale Claudia Travicelli non ha risposto. Peccato: è stata negata ai cittadini, ai nostri elettori, la possibilità di una scelta più consapevole.
Poteva essere anche l'occasione per ascoltare, insieme, le istanze della nostra gente, i loro bisogni, le loro critiche. Ritengo questa decisione della mia concorrente come una scelta che appartiene ad un modo superato di fare politica, dove prevalgono l'interlocuzione degli apparati, gli accordi nelle segrete stanze, i tatticismi e i sotterfugi.

Io credo invece - conclude Cianetti - nel confronto a viso aperto, trasparente, leale nel quale mettere in campo le idee e le aspirazioni. Questa è la politica che mi piace e per la quale mi spendo".


(Foto di testata: "Faccia a faccia", acrilico su tela di Alessandro Renzulli)


da Carlo Cianetti
Candidato sindaco di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2011 alle 01:30 sul giornale del 11 marzo 2011 - 743 letture

In questo articolo si parla di politica, claudia travicelli, carlo cianetti, primarie centrosinistra, elezioni comunali assisi 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ill