Assisi: frati in preghiera per il Giappone devastato dal sisma

terremoto giappone 2011 1' di lettura 12/03/2011 -

Il custode del Sacro Convento di Assisi, padre Giuseppe Piemontese, nell'introdurre la tradizionale preghiera del vespro e della Corda Pia nel primo venerdì di Quaresima, ha invitato la comunità francescana conventuale di Assisi e i pellegrini presenti a pregare per la popolazione giapponese, così duramente colpita da un cataclisma di enormità devastanti e ha chiesto al Signore per intercessione di San Francesco di ispirare nel cuore degli uomini di buona volontà sentimenti ed azioni di fraterna solidarietà, esprimendo vicinanza alle persone così duramente colpite.



La nota del Sacro Convento è apparsa sul sito www.sanfrancesco.org.


Sisma Giappone


(Nella foto le conseguenze dell'evento sismico nell'entroterra giapponese, a cura di repubblica.it)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2011 alle 02:42 sul giornale del 12 marzo 2011 - 2620 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, giappone, preghiera, assisi, sisma, sacro convento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/iom





logoEV
logoEV