Ricci: ''I sondaggi dell'Udc mascherano la realtà''

sondaggio 1' di lettura 06/04/2011 -

«La frenesia di pubblicare i sondaggi, come fatto dall'Udc - afferma il sindaco Claudio Ricci in un comunicato stampa -, è un chiaro elemento di debolezza teso a mascherare la realtà.



La coalizione Ricci è molto forte e coesa con il Popolo delle Libertà che, uniti alla lista civica Ricci Sindaco, Tonino Lunghi Uniti per Assisi, La Destra e la Lega possono vincere al primo turno, come emerge dei test/sondaggi in corso (ma che non non pubblichiamo, nei numeri percentuali, per prudenza che consigliamo vivamente a tutti).

Il giochino, che ormai non si utilizza più nel marketing moderno in quanto non funziona, di pubblicare sondaggi orientati sperando di modificare la realtà non produrrà effetti.

Ricordiamo che solo il Popolo delle Libertà ha toccato, da solo, nelle due ultime elezioni (provinciali 2009 e regionali 2010) quote vicino al 40%.

Anche ipotizzando una normale riduzione del PdL alle amministrative, ma sommando gli apporti degli altri partiti della coalizione, si arriva alla conclusione che tutti possono immaginare.»


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2011 alle 23:26 sul giornale del 07 aprile 2011 - 806 letture

In questo articolo si parla di politica, sondaggio, claudio ricci, udc assisi, elezioni comunali assisi 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jls