Uniti per Assisi: ''Tana Bartolini!''

uniti per assisi 2' di lettura 07/04/2011 -

Questa nota della lista civica Uniti per Assisi, che fa capo al vicesindaco Antonio Lunghi, intende sottolineare le presunte contraddizioni del candidato sindaco Giorgio Bartolini, a partire dai risultati dei sondaggi e dai temi programmatici fino al presunto accordo con Carlo Cianetti.



«Povero Bartolini, dopo le infiltrazioni uscite dal suo bunker che rivelano il deludente risultato del sondaggio elettorale da lui commissionato che lo dà perdente al primo turno con il 15%, ha perso completamente la testa.
Lo rivela lui stesso nella nota contraddittoria che ha rilasciato ai mezzi di comunicazione. Come può un sondaggio serio registrare un elevato livello di soddisfazione per la qualità della vita ad Assisi e contemporaneamente chiedere un cambiamento?

Siamo sicuri di veder girare nei prossimi giorni i risultati manipolati di un sondaggio fasullo, proprio come girano alcuni volantini che raccontano alla cittadinanza una serie di informazioni inesatte, demagogiche e strumentali come quelle relative alla vendita delle piazze e dei sacrati delle basiliche papali alle istituzione religiose.

Noi di Uniti per Assisi invece desideriamo che la popolazione si faccia un’idea della realtà sulla base di informazioni vere.

Dopo essere stato tanato Bartolini è stato costretto a uscire con la campagna ecosostenibile, con quella sociale e con due vele panzer nel vano tentativo di recuperare una manciata di voti e varcare la soglia del 20%.
Proprio lui che di poveri, minori, disabili e ambiente negli ultimi 15 anni non si è mai interessato né occupato.

La verità è che non gli resta altro che tentare la carta del ballottaggio inciuciando con Cianetti e sperando che Ricci non vinca al primo turno. Vana illusione!»






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2011 alle 01:01 sul giornale del 07 aprile 2011 - 1016 letture

In questo articolo si parla di politica, Campagna elettorale, giorgio bartolini, elezioni comunali assisi 2011, lista uniti per assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jlz