Scale mobili al Mojano e nuova rotatoria a Rivotorto

2' di lettura 08/04/2011 -

«La giunta comunale - afferma il sindaco di Assisi Claudio Ricci in una nota - continua a lavorare con grande impegno per completare il programma amministrativo e, su relazione del sindaco, nonché assessore ai lavori pubblici, sono stati approvati gli atti tecnici e amministrativi che consentiranno, entro poche settimane, di iniziare i lavori del percorso meccanizzato.



Esso consisterà di tre file di scale mobili che vanno dal nuovo parcheggio di Mojano al centro storico di Assisi, con sbocco nella zona della scuola S. Antonio. Il costo dell'opera ammonta a circa 900.000€.

Approvato anche il progetto definitivo di riqualificazione del centro di Rivotorto, secondo stralcio (150.000€), che prevede la realizzazione di una rotonda con la risistemazione dei marciapiedi e dell'arredo urbano (senza intaccare l'attuale zona verde e il parcheggio); nel 2011/12, dopo aver realizzato il secondo stralcio approvato, è già programmata la realizzazione di una ulteriore rotonda (nella zona della farmacia), di un parcheggio/piazza di fronte al bar centrale, della sistemazione del marciapiedi (dal centro del paese verso il sagrato del santuario recentemente riqualificato) e la realizzazione della pista ciclabile e pedonale (santuario di Rivotorto - Santa Maria degli Angeli).

Inoltre la giunta, su relazione dell'assessore Moreno Massucci e ampio plauso del sindaco, ha approvato il rendiconto finanziario 2010 che conferma l'ottimo stato del bilancio con circa 880.000€ di avanzo di amministrazione con cui potranno essere finanziare ulteriori opere nel territorio.

Il sindaco Claudio Ricci, in merito al piano regolatore, nel ringraziare per il lavoro svolto l'assessore Moreno Fortini, ricorda che è stato un grande impegno approvare l'adozione del piano e le 421 osservazioni per venire incontro alle esigenze di imprese, cittadini e associazioni.
Inoltre il nuovo prg cerca di coniugare sviluppo, e quindi la possibilità di fare, con strumenti di tutela del paesaggio e qualità tra cui: il piano di gestione del sito Assisi patrimonio mondiale Unesco, le linee guida di restauro del paesaggio e il nuovo piano di arredo urbano.
Per questi motivi la commissione internazionale della nota rivista architettura e paesaggio ha inserito il nuovo prg di Assisi tra le 25 migliori esperienze urbanistiche italiane degli ultimi 50 anni.»


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2011 alle 06:06 sul giornale del 08 aprile 2011 - 1478 letture

In questo articolo si parla di cronaca, assisi, scale mobili, claudio ricci, rivotorto, mojano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jol