A Cannara Poker in fase di avvio

raccolta differenziata 1' di lettura 12/04/2011 -

L'amministrazione comunale di Cannara, insieme alla Sia (Società Igiene Ambientale), intendono avviare la raccolta differenziata con il sistema "porta a porta", l'unico in grado di permettere di arrivare alle percentuali di raccolta previste dalle leggi comunitarie, nazionali e regionali.



"Chiediamo ai nostri cittadini - dicono il sindaco Giovanna Petrini e il presidente di Sia Alvaro Grossi - uno scatto in avanti con l'ambizione di arrivare, entro il 2012, all'obiettivo del 65% previsto dalla Regione Umbria.
Comune e Sia si impegneranno in nuove iniziative di comunicazione e sensibilizzazione e i cittadini dovranno prestare maggiore attenzione alla quantità e qualità dei rifiuti differenziati".

Per discutere di ciò l'amministrazione ha indetto una conferenza stampa per giovedì 14 aprile, alle ore 10:30, presso l'Auditorium S. Sebastiano.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2011 alle 19:53 sul giornale del 13 aprile 2011 - 632 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cannara, comune di cannara, raccolta differenziata poker

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jzj