Tardioli (Udc): ''Assisi verso le pari opportunità''

Annalisa Tardioli 2' di lettura 28/04/2011 -

Giorgio Bartolini accoglie e firma il documento proposto da Annalisa Tardioli, responsabile alle Pari opportunità Udc per l'Umbria e candidata alle prossime elezioni nella lista dell'Unione di Centro in sostegno di Bartolini. Un passo verso le quote rosa ad Assisi?



«La "Carta europea per l'uguaglianza e le parità delle donne e degli uomini nella vita locale", adottata e sottoscritta dagli Stati Generali del CCRE (Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa) il 12 maggio 2006 ad Innsbruck, approda ad Assisi grazie all'Udc.
La Carta dètta i principi da seguire per il superamento degli stereotipi sessuali, nonché la partecipazione equilibrata delle donne e degli uomini alle decisioni in ogni campo d'azione dell'ente locale, partendo proprio dalla politica.

"A partire dal 2006 sono molti i comuni che hanno aderito - spiega Annalisa Tardioli - stranamente in questo elenco manca Assisi. Noi dell'Udc ci stiamo adoperando da tempo affinché tutti, sia donne che uomini, abbiano la garanzia di pari opportunità e si sentano supportati e tutelati nel loro percorso dalle istituzioni".

Come impone la Carta, l'Udc sta lavorando ad un piano d'azione per la parità che fissi le priorità, le azioni e le risorse necessarie alla sua realizzazione. Inoltre, s'impegna a collaborare con tutte le istituzioni e organizzazioni del territorio per promuovere concretamente l'instaurarsi di una vera uguaglianza.
La rappresentanza femminile nell'azione politica di un'amministrazione locale non deve essere meramente quantitativa o formale, bensì sostanziale per la qualità del profilo progettuale di una società. Non solo dunque si promuove la parità di genere, come del resto in molte altre norme, ma si delineano le direttive specifiche per mettere in pratica effettivamente la parità fra uomo e donna.

"Un Comune denso di significati come Assisi - conclude Tardioli - non poteva aspettare oltre ad aderire alla Carta. Ci auguriamo così una maggiore rappresentanza femminile nella prossima giunta"».


(Foto di testata: Annalisa Tardioli)


da Annalisa Tardioli
Pari Opportunità Udc Umbria




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2011 alle 23:32 sul giornale del 29 aprile 2011 - 1572 letture

In questo articolo si parla di attualità, pari opportunità, unione di centro, uguaglianza, annalisa tardioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/j0X