Ricci: ''Gli altri ammettono il nostro vantaggio''

claudio ricci 1' di lettura 29/04/2011 -

Il sindaco uscente Claudio Ricci, candidato per il secondo mandato amministrativo alla carica di primo cittadino alle elezioni comunali del 15 e 16 maggio, commenta il sondaggio diffuso dalla coalizione Bartolini e conferma: "ci dicono che possiamo vincere al primo turno".



«Noi - afferma Ricci - riteniamo probabili i sondaggi fatti da terzi e non commissionati dalle stesse coalizioni (questo vale a livello nazionale e locale) in quanto sarebbe some se in una partita di calcio l'arbitro fosse scelto fra i giocatori.

Comunque apprendiamo che anche le altre coalizioni, che avevano proclamato vittorie al primo turno, ora ammettono che la coalizione Ricci avrebbe un significativo margine di vantaggio.

Noi abbiamo sempre preso con prudenza i sondaggi (anche se ci dicono che possiamo vincere al primo turno) fidandoci più del consenso che ci dimostrano, ogni giorno, i cittadini con il loro sostegno.

Eviteremo come solito polemiche o attacchi personali e proseguiremo solo facendo in amministrazione per Assisi e proponendo progetti per il territorio».


da Claudio Ricci
Candidato sindaco di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2011 alle 16:09 sul giornale del 30 aprile 2011 - 700 letture

In questo articolo si parla di politica, sondaggio, claudio ricci, elezioni comunali assisi 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kbl