Bastia: un defibrillatore per il palasport Giontella

1' di lettura 04/05/2011 -

Domenica 8 maggio 2011 i volontari della Croce Rossa di Bastia Umbra saranno in piazza Mazzini per raccogliere fondi necessari all'acquisto di un defibrillatore da destinare al Palazzetto dello Sport di Viale Giontella.



"E' un'iniziativa che condividiamo pienamente - ha dichiarato Fabrizio Masci, assessore comunale allo sport - con l'intento di fornire le strutture sportive comunali delle dotazioni utili a tutelare la salute di coloro che praticano attività sportive e di quanti le frequentano per qualsiasi motivo. Auspichiamo che all'iniziativa promossa dalla Croce Rossa rispondano le scuole e le associazioni di volontariato partecipando numerose alla manifestazione di domenica".

Il comitato locale di Bastia Umbra della CRI collabora con l'associazione "Trenta ore per la vita" e sostiene il progetto "Otto minuti per la vita", con l'obiettivo di incrementare le disponibilità di attrezzature mediche salvavita ad una struttura sportiva di Bastia Umbra.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2011 alle 03:52 sul giornale del 04 maggio 2011 - 927 letture

In questo articolo si parla di sport, croce rossa italiana, raccolta fondi, bastia umbra, palasport giontella, defibrillatore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/klI





logoEV
logoEV