Cianetti: ''Ecco l'ultimo ecomostro''

Eurospar Assisi 1' di lettura 05/05/2011 -

Il candidato sindaco del centrosinistra Carlo Cianetti punta il dito contro l'ultimo supermercato sorto nel territorio di Assisi, a Santa maria degli Angeli. Secondo Cianetti "l'ecomostro", oltre a deturpare il paesaggio, abbatte l'economia locale costringendo le piccole imprese alla chiusura.



«Questo - scrive Cianetti - è l'ultimo eco-mostro costruito nel nostro territorio comunale, tra Santa Maria degli Angeli e Tordandrea. Un grande supermercato, l'ottavo costruito nel nostro comune in 10 anni, che annulla la visuale di Assisi e della basilica di Santa Maria degli Angeli.

È l'ennesima violenza al nostro territorio che, durante la gestione Bartolini-Ricci, ha subito una cementificazione pari a quella dei 40 anni precedenti.

È evidente che l'apertura di un altro supermercato metterà in ulteriore difficoltà le piccole imprese commerciali del territorio. Negli ultimi mesi molti negozi hanno dovuto abbassare la saracinesca per sempre e altri sono con l'acqua alla gola.

Da questa politica traggono vantaggio i soliti costruttori "amici" e la grande distribuzione commerciale, mentre ne subiscono le conseguenze aziende a conduzione familiari presenti nei paesi del comune di Assisi da decenni».


da Carlo Cianetti
Candidato sindaco di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2011 alle 08:50 sul giornale del 05 maggio 2011 - 2130 letture

In questo articolo si parla di attualità, supermercato, assisi, carlo cianetti, elezioni comunali assisi 2011

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/kow





logoEV
logoEV