Basilica di Santa Maria, continua la bagarre per la piazza

Basilica Santa Maria degli Angeli, Assisi 1' di lettura 06/05/2011 -

Le rassicurazioni del sindaco Claudio Ricci, secondo il quale "nessuna recinzione è prevista" per la piazza della basilica di Santa Maria degli Angeli, non convincono affatto il comitato per Bartolini sindaco, che torna sulla questione con il seguente breve comunicato.



«Il sindaco uscente - si legge nella nota - vorrebbe continuare a far credere che, per quanto attiene la piazza antistante la basilica di S. M. Angeli, si tratti di una "convenzione".
La realtà purtroppo è che ha votato, e lui lo sa bene perché è ben scritto, una "permuta", cioè la vendita o meglio la "svendita" del sagrato della basilica di S. M. Angeli, da sempre di proprietà del Comune e quindi dei cittadini.
Ha fatto sua la proposta del nuovo vice Lunghi. Perché lo hanno fatto un mese prima delle elezioni?
Ripete che la piazza non verrà chiusa, ma a che serve allora la proprietà della piazza se non è finalizzata alla recinzione? Le bugie hanno le gambe corte».


Per Bartolini sindaco
Comitato elettorale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2011 alle 15:22 sul giornale del 07 maggio 2011 - 756 letture

In questo articolo si parla di politica, basilica, claudio ricci, giorgio bartolini, santa maria degli angeli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ksS





logoEV
logoEV