Bastia: nuove aule, refettori e cucina per la scuola di via Pascoli

Scuola d'infanzia o asilo 1' di lettura 06/05/2011 -

Con una cerimonia in programma giovedì 12 maggio 2011, alle ore 11:00, sarà inaugurato l'ampliamento della scuola dell'infanzia, già scuola materna, di via Pascoli.



Ad annunciarlo è il sindaco Stefano Ansideri insieme all'assessore ai lavori pubblici Marcello Mantovani, che presiederanno la cerimonia alla quale parteciperanno gli altri membri della giunta comunale e i dirigenti scolastici delle scuole di Bastia Umbra.

I lavori di ampliamento, che hanno comportato una parziale ristrutturazione dell'edificio esistente che risale agli anni Settanta, hanno consentito di realizzare 3 nuove aule, 2 refettori, una comoda cucina dove poter preparare i pasti destinati anche ad altre scuole, un'aula per gli insegnanti e un ampio spazio per le attività comuni dei bambini.
Attualmente la struttura, che dispone di un secondo ingresso su via Vietnam oltre a quello principale in via Pascoli, può ospitare fino a 250 bambini, dai 3 ai 5 anni d'età.

Il progetto, messo a punto da un gruppo di progettazione, composto dallo Studio Artec, Area Progetti Associati e Gruppo Marche, è stato realizzato dall'Associazione temporanea di imprese, di cui capogruppo è la società Costruttori Edili S.r.l. di Perugia.

L'importo di spesa dei lavori ammonta a 1 milione e 446mila euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2011 alle 22:59 sul giornale del 07 maggio 2011 - 7243 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di inaugurazione, ristrutturazione, infanzia, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ku6





logoEV
logoEV