Cedrone: ''Chi amministra Assisi deve amarla''

Assisi panorama 3' di lettura 13/05/2011 -

Davide Cedrone, candidato indipendente Idv per Cianetti sindaco alle elezioni di domenica 15 e lunedì 16 maggio, rivolge il suo appello agli assisani chiamati alle urne: “voglio impegnarmi con tutto l'entusiasmo e la determinazione possibile per difendere e migliorare il nostro territorio”.



«Cari amici e amiche, cittadini del Comune di Assisi,
credo che il primo motivo per cui una persona decida di impegnarsi politicamente debba essere l’amore per il proprio territorio e per la propria gente.

Sono cresciuto nella montagna di Assisi, presso la chiesetta di Satriano, dove il nostro Francesco fece il suo ultimo viaggio; ho vissuto l’adolescenza nel centro storico vicino alla Basilica e ora abito da qualche anno in una frazione.
Credo di conoscere il “mio” territorio, le sue bellezze e i suoi problemi, e voglio impegnarmi con tutto l’entusiasmo e la determinazione possibile per difenderlo e migliorarlo.

Finalmente, dopo decenni, abbiamo un’opportunità unica di poter dare una svolta al nostro amato Comune con un centrosinistra vivo e unito. Merito di Carlo Cianetti, della sua squadra e di tutti coloro che hanno cercato di dare il proprio contributo in questi mesi.Davide Cedrone
Un assisano come leader e un gruppo di persone che rappresenta tutte le zone e tutte le frazioni: persone competenti trasversalmente anche in più settori, oneste, culturalmente e umanamente di altissimo livello. Un gruppo che si stima, si rispetta e ascolta. All’interno e soprattutto i cittadini. Un gruppo che ama veramente il suo meraviglioso territorio e la sua gente.

La fama internazionale del nome di Assisi ci permette di partire avvantaggiati rispetto ad altri comuni, che sono costretti a farsi in quattro per poter attirare l’attenzione delle grandi masse di turisti. Assisi è una città unica al mondo. Ricordiamocelo e ricordiamolo a tutti.
Arte, natura, spiritualità, storia, enogastronomia: ci offre questo ed altro la nostra terra. Abbiamo il dovere di difendere tutte queste bellezze e far sì che siano la cornice ideale del cittadino, valorizzandole e migliorando il più possibile la qualità della vita.

Bambini, giovani, famiglie, anziani, disabili; non bisogna trascurare nessuno ed avere una particolare attenzione nel cercare di creare spazi idonei ad ogni esigenza. Un Metastasio polifunzionale che diventi un punto di riferimento dello svago per giovani e non; college per ragazzi provenienti da altri Paesi per imparare la lingua, la storia e la cultura italiana; turismo escursionistico, piste ciclabili, maggiori collegamenti tra le frazioni, valorizzazione dei meravigliosi prodotti locali e del patrimonio artistico. Tutto questo e altro ancora potrebbe essere realtà prima di quanto si possa credere.
Non fidatevi di chi vi dice che non ci sono i soldi necessari: si può, basta solo fare delle scelte. Insieme.»


da Davide Cedrone
Candidato indipendente Idv per Cianetti sindaco




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2011 alle 07:55 sul giornale del 13 maggio 2011 - 1752 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, Centrosinistra, carlo cianetti, elezioni comunali assisi 2011, davide cedrone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/kJ3





logoEV
logoEV