''Italia dei Valori, in campo con programmi concreti''

Italia dei Valori 3' di lettura 13/05/2011 -

Lanfranco Pecetta, coordinatore dell’Italia dei Valori di Assisi in sostegno del candidato sindaco del centrosinistra Carlo Cianetti, lancia il suo appello agli elettori: “dopo gli anni degli “asfalti” occorre dare una prospettiva di benessere e di sviluppo economico alla città”.



«Ci siamo. Domenica e lunedì gli assisani si recheranno alle urne per scegliere il nuovo sindaco e il nuovo consiglio comunale. L’Italia dei Valori sarà della partita avendo in lizza la propria lista a sostegno di Carlo Cianetti.

La possibilità di cambiare ad Assisi oggi è credibile e mi viene confermata dall’entusiasmo dei tanti cittadini e delle tante cittadine che sto incontrando in questi giorni di campagna elettorale.
Certo, non nascondo le difficoltà di confrontarsi con le due destre, che in questi anni hanno pensato più agli “amici” che ai cittadini, ma avverto che c’è consapevolezza circa il fatto che dopo gli anni degli “asfalti” occorre dare una prospettiva di benessere e di sviluppo economico alla città.

Ecco, noi dell’Italia dei Valori siamo in campo con programmi concreti che parlano di lavoro per i giovani, di una città che faccia del turismo una risorsa finalmente sfruttata al massimo, che faccia dell’ambiente un punto di forza, che sia disponibile ad ascoltare e sostenere coloro che hanno un’impresa sia commerciale sia artigianale, che applichi il principio della trasparenza totale della macchina amministrativa.

L’Italia dei Valori è nel centrosinistra, ma non è un partito ideologico vecchio stampo, al contrario assume la forza di un’organizzazione moderna che vuole coniugare la libertà dell’agire economico con la tutela del lavoro, la solidarietà verso i ceti più deboli e l’imparzialità della pubblica amministrazione.
Siamo una forza giovane, ma che ha già dimostrato di saper governare e vogliamo mettere a disposizione di Assisi il nostro entusiasmo e le nostre competenze, riconnettendo la nostra città all’Umbria dopo gli anni del forzato isolamento politico in cui ci ha costretto la destra.

Assisi è una risorsa per l’Umbria ed è bene che gli umbri lo riconoscano e per queste ragioni, se il centrosinistra e l’Italia dei Valori saranno premiati dal consenso dei cittadini, saremo certamente ascoltati dai livelli regionali e provinciali.

Per cambiare anche ad Assisi bastano piccoli gesti, ma se compiuti da ognuno diventano enormi fatti politici capaci di costruire il futuro, per questo che ogni singolo voto conta quanto quello di tutti.

Insieme possiamo far tornare Assisi a occupare il posto che gli spetta, noi dell’Italia dei Valori e Carlo Cianetti siamo impegnati per quest’obiettivo».


Candidati:


01) BRUFANI PAOLO
02) Cedrone Davide
03) Fronza Claudio
04) Gabbarelli Nello
05) Mariani Franca
06) Mariottini Pietro
07) Morettini Fabrizio
08) Papa Laura
09) Pecetta Lanfranco
10) Ramzi Ahmed
11) Sannolla Giuseppe
12) Ageloni Andrea
13) Ceppitelli Bruno
14) Gaggioli Marta
15) Massari Massimiliano
16) Menichetti Fabio


da Lanfranco Pecetta
Coordinamento comunale IDV Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2011 alle 04:16 sul giornale del 13 maggio 2011 - 617 letture

In questo articolo si parla di politica, italia dei valori, elezioni comunali assisi 2011, idv assisi, lanfranco pecetta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/kJS