Bastia: i nidi comunali spalancano le porte a bimbi e genitori

Scuola d'infanzia o asilo 1' di lettura 20/05/2011 -

L’inserimento al nido di un bambino è una scelta che i genitori vivono con grande responsabilità, motivo per cui l’assessorato comunale ai servizi socio-educativi per la prima infanzia ha promosso ‘Nidi Aperti’, iniziativa curata dal settore sociale del Comune.



Le famiglie, genitori e bambini, di Bastia Umbra nel pomeriggio di sabato 21 maggio, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, potranno visitare i due nidi comunali (“Il Piccolo Mondo” di via Pascoli e “L’Albero degli Gnomi” di via Atene), nonché quelli privati presenti nel territorio, dove saranno accolti da personale qualificato e in spazi accoglienti e confortevoli.
I nidi privati aperti sabato pomeriggio sono: Il Mondo della Fantasia, Il Pulcino, L’Isola Felice, Le Piccole Orme.

L’apertura delle strutture vuole essere un’opportunità offerta alle famiglie e ai bambini del territorio per conoscere e farsi conoscere e per valorizzare il lavoro educativo e sociale che viene svolto nei nidi del territorio.

Le iscrizioni per accedere nell’anno scolastico 2011-2012 ai posti disponibili nei due nidi comunali sono aperte dal 9 maggio e si chiuderanno il 17 giugno 2011.
Le strutture comunali possono ospitare 92 bambini, dai tre mesi ai tre anni, di cui 60 al nido ‘Il Piccolo Mondo’ di via Pascoli e 32 al nido ‘L’Albero degli Gnomi’ di via Atene.

In questi giorni l’ufficio comunale preposto sta raccogliendo le domande di conferma alla frequenza da parte di quei genitori i cui bambini usufruiscono già del servizio e che intendono proseguire la frequenza anche per il prossimo anno scolastico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2011 alle 03:25 sul giornale del 20 maggio 2011 - 625 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/k2k





logoEV
logoEV