Ospedalicchio: multe ai mezzi pesanti in via dell'Aeroporto

Divieto di transito 2' di lettura 27/05/2011 -

A quasi 5 mesi dall’entrata in vigore del divieto di transito per i mezzi pesanti (oltre 75 quintali di peso massimo) in via dell’Aeroporto a Ospedalicchio continuano le lamentele di alcuni cittadini che segnalano il passaggio di camion in trasgressione del divieto.



Il provvedimento fu adottato dall’amministrazione comunale di Bastia Umbra lo scorso mese di gennaio, dopo la realizzazione da parte della Provincia di Perugia e l’apertura della nuova bretella stradale di collegamento tra la SS Centrale Umbra e l’aeroporto regionale.

Per avere argomenti solidi e riscontrabili sulla situazione, il comando della polizia municipale ha disposto un controllo sistematico per sette ore nell’arco di una giornata in via dell’Aeroporto, che è stato effettuato mercoledì 25 maggio 2011, con le stesse modalità del controllo effettuato il 12 ottobre 2010 (dalle ore 9,00 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 19,30), prima dell’entrata in vigore del divieto.

Lo scorso ottobre erano stati rilevati i totale 104 passaggi di mezzi pesanti (56 provenienti da S.Egidio, 48 diretti a S.Egidio), dei quali dieci di un’impresa di trasporti avente sede della stessa via.
Gli esiti del controllo del 25 maggio scorso hanno avuto tutt’altro esito: 13 mezzi pesanti in transito nelle ore di monitoraggio (6 da S.Egidio, 7 diretti a S.Egidio), di cui otto esenti da divieto perché appartenenti all’impresa di trasporto con sede in loco.

A fronte dei 94 mezzi pesanti in transito in una giornata feriale dell’ottobre 2010, dopo il divieto il transito di mezzi pesanti si è ridotto a 5. Tutti i mezzi che hanno trasgredito il divieto sono stati sanzionati con una multa di 80 euro per violazione al codice stradale.

“Evidentemente la situazione è sotto controllo – sottolinea il capitano Giuliano Berardi, comandante della Polizia municipale –, non solo per il monitoraggio ripetuto mercoledì scorso, ma anche per i controlli che effettuiamo, 2-3 volte a settimana, in via dell’Aeroporto con lo stazionamento di almeno un’ora di una pattuglia lungo strada. Raramente vengono elevate contravvenzioni per violazione del divieto di transito di mezzi pesanti oltre i 75 quintali, quindi esclusi i furgoni di piccole dimensioni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2011 alle 22:50 sul giornale del 28 maggio 2011 - 2177 letture

In questo articolo si parla di cronaca, camion, multa, ospedalicchio, bastia umbra, comune di bastia umbra, mezzi pesanti, divieto di transito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/lnd





logoEV
logoEV