Bastia: invito alla lettura con i nuovi progetti del Comune

libro libri 1' di lettura 04/06/2011 -

Saranno presentati lunedì 6 giugno 2011, alle ore 17,00 nella sala del consiglio comunale della residenza municipale i progetti “Nati per leggere” e “Biblioteca... che bello”, messi a punto dall’assessorato comunale alla Cultura.



Il filo conduttore di queste iniziative è la promozione alla lettura, coinvolgendo tutte le fasce d’età, dai bambini di sei mesi alle scuole superiori, dai giovani ai pensionati.
Il Comune di Bastia Umbra ha operato attraverso il settore Cultura e la biblioteca comunale con varie iniziative di promozione di lettura a voce alta per i bambini più piccoli e incontri settimanali in biblioteca con gli anziani.
Hanno collaborato la Regione dell’Umbria, l’ABI (Associazione biblioteche italiane), l’Asl 2 e la scuola d’infanzia ‘Umberto Fifi’ di Borgo I Maggio, che ha elaborato un progetto con la biblioteca comunale.
All’incontro di lunedì, dopo i saluti del sindaco Stefano Ansideri, sono previsti gli interventi dell’assessore alla Cultura Rosella Aristei, del dirigente servizio Beni culturali della Regione Umbria Paola Gonnellini e del dirigente del centro Salute di Bastia Asl 2 A.M Gentili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2011 alle 10:03 sul giornale del 04 giugno 2011 - 592 letture

In questo articolo si parla di cultura, biblioteca comunale, lettura, nati per leggere, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lDr