Bettona: aviaria colpisce secondo allevamento

Polli, volatili, galline 1' di lettura 15/06/2011 -

Continua l’allarme a Cerreto di Bettona per l’influenza dei polli, che ha già causato l’abbattimento di diciannovemila tacchini. Il virus, responsabile dell’influenza aviara, ha colpito un secondo allevamento, dove altri cento volatili subiranno la stessa sorte.



Profilassi di routine per la famiglia che gestiva il piccolo allevamento (qualche decina di oche, anatre e germani), ma i veterinari della Asl confermano che il ceppo riscontrato (H7) è a bassa patogenicità e quindi non pericoloso per l’uomo.
Continuano, intanto, i controlli della Asl per monitorare gli allevamenti e arginare il diffondersi dell’epidemia, ma la preoccupazione tra gli abitanti e gli allevatori è crescente.






Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2011 alle 09:43 sul giornale del 15 giugno 2011 - 2021 letture

In questo articolo si parla di cronaca, allevamenti, sara caponi, bettona, influenza aviaria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/l7F