I frati invitano Shimon Perez e Abu Mazen ad Assisi

Palestina Israele 1' di lettura 17/06/2011 -

Nell’ambito della sua visita istituzionale in Medio Oriente, la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini ha consegnato al presidente israeliano Shimon Peres e al primo ministro palestinese Salam Fayyad una lettera ufficiale di invito in Umbria da parte del custode del Sacro Convento, padre Piemontese.



“Grazie alla preziosa mediazione della presidente della nostra Regione - è scritto nella missiva dei francescani indirizzata ai presidenti Peres e Abu Mazen - la nostra comunità sarebbe grandemente onorata della Sua presenza in Assisi, città che custodisce le spoglie mortali di San Francesco, per rafforzare quel messaggio di pace che si irradia dalla tomba di Francesco”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2011 alle 03:03 sul giornale del 17 giugno 2011 - 1004 letture

In questo articolo si parla di attualità, pace, palestina, umbria, israele, assisi, regione umbria, padre giuseppe piemontese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mcP