Assisi diventa 'Città' e pensiona il vecchio stemma

Comune di Assisi 2' di lettura 21/06/2011 -

Non più “Pax et bonum” ma “Seraphica Civitas”: questo sarà il nuovo motto che da oggi comparirà su stemma e gonfalone del Comune di Assisi. E con la consegna dei nuovi emblemi araldici, prevista per le 18.30 presso la sala Conciliazione, Assisi assumerà la insigne denominazione di ‘Città’.



Alla cerimonia ufficiale parteciperanno illustri relatori: la dott.ssa Paola Monacchia dell’archivio di Stato di Perugia (sezione di Assisi, il Gr. Uff. Francesco Galetta e il cons. Ilva Sapora, rispettivamente funzionario e direttore dell’ufficio Onorificienze e Araldica della presidenza del consiglio dei ministri, il prefetto di Perugia dr. Enrico Laudanna e il sindaco di Assisi Claudio Ricci.
Il coro dei Cantori di Assisi porgerà l’omaggio musicale.
La cerimonia si sposterà quinid in piazza del Comune, dove il vescovo mons. Domenico Sorrentino procederà alla benedizione del nuovo gonfalone della città.

L’evento è organizzato in coincidenza con la solenne Festa del voto, omaggio annuale da parte degli amministratori, dei religiosi e dei cittadini a Santa Chiara per aver salvato la città dall’assalto dei saraceni.
Il tradizionale corteo storico delle autorità, al termine della benedizione del nuovo Gonfalone, muoverà alle ore 20,30 verso la Basilica di Santa Chiara ove sarà portato il saluto alle Clarisse e l’omaggio floreale del sindaco per poi proseguire alle 21,40 verso il santuario di San Damiano per la celebrazione di Compieta, l’esortazione del vescovo e del ministro provinciale dei frati minori dell’Umbria.

La scelta della cerimonia dei nuovi emblemi araldici è calata, per volontà del sindaco, sulla Festa del voto, in linea con il cerimoniale della stessa voluto dal podestà Arnaldo Fortini che, proprio in quel giorno, era solito inaugurare un’opera pubblica, dedicandola alla Santa che invocò con tutto il cuore la liberazione di Assisi, da oggi città con Decreto del Presidente della Repubblica.


Ecco il vecchio stemma che domani andrà in pensione:

Stemma di Assisi






Questo è un articolo pubblicato il 21-06-2011 alle 20:12 sul giornale del 22 giugno 2011 - 6726 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di cronaca, assisi, stemma, Gonfalone, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/moj