Cena ufficiale all'hotel del vicesindaco. Cianetti chiede spiegazioni

Carlo Cianetti 1' di lettura 14/07/2011 -

L’episodio risale allo scorso 22 giugno, data in cui si è celebrata, ad Assisi, la tradizionale Festa del voto, a cui ha fatto seguito una cena ufficiale presso l’hotel di proprietà del vicesindaco Lunghi. Carlo Cianetti, capogruppo di Buongiorno Assisi e rappresentante del centrosinistra, solleva la questione e chiede spiegazioni.



«Con la presente, il sottoscritto Carlo Cianetti, capogruppo consiliare del centrosinistra al Comune di Assisi, interpella il sindaco per sapere:
1) con quali criteri è stato scelto il ristorante presso l’hotel Nun, per la cena dopo la Festa del voto celebratasi lo scorso 22 giugno;
2) se il sindaco e la giunta sono consapevoli che tale struttura appartiene in società alla famiglia del vicesindaco;
3) quanto ha speso il Comune per tale appuntamento conviviale.»


da Carlo Cianetti
Capogruppo consiliare del centrosinistra





Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2011 alle 02:40 sul giornale del 14 luglio 2011 - 868 letture

In questo articolo si parla di assisi, antonio lunghi, carlo cianetti, hotel nun, festa del voto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nk5