Al Perdono di Assisi Croce rossa a sostegno dei pellegrini

Croce rossa 2' di lettura 30/07/2011 -

I volontari della Croce Rossa Italina a sostegno dei pellegrini e della comunità che si ritroveranno a Santa Maria degli Angeli il prossimo 1 e 2 agosto 2011 in occasione della Festa del Perdono.



Durante tutto l’arco delle due giornate i volontari offriranno un servizio di rilevamento della pressione arteriosa, esecuzione dello stick glicemico e accompagnamento delle persone disabili desiderose di partecipare ai vari appuntamenti religiosi.
La presenza della Croce Rossa ad una manifestazione così importante, per la comunità assisana e per i numerosi pellegrini che ogni anno arrivano da ogni parte del mondo, rappresenta il segno tangibile di un lavoro svolto durante tutto l’anno dai volontari.

“In una situazione economica difficile e di costante aumento delle persone anziane - commenta il vicepresidente della Provincia di Perugia, Aviano Rossi, che riveste anche il ruolo di direttore del “Corso per allieve infermiere volontarie” dell’ispettorato C.R.I. di Assisi - c’è un crescente ricorso alle prestazioni offerte dal volontariato. In questo scenario è dovere di ogni cittadino ed istituzione sostenere le esperienze sul territorio e, personalmente, ho scelto di dare il mio contributo professionale oltre che istituzionale alla Croce Rossa Italiana come esempio di competenza e rettitudine.
Il bisogno di prestazioni assistenziali - conclude - necessita infatti di risposte competenti e il corso biennale per infermiere volontarie è da questo punto di vista garanzia di appropriatezza delle prestazioni erogate”.


“Nel corso di queste due giornate - afferma il commissario del comitato locale di Assisi, Fabiola Cirilli - mostreremo le molteplici attività su cui la Croce Rossa è impegnata durante tutto l’anno.
Un ringraziamento speciale al vicepresidente Rossi per il suo impegno, anche professionale, nel corso per infermiere volontarie”.


Nello stand, durante l’evento, sarà inoltre possibile partecipare ad una pesca di beneficenza il cui contributo permetterà di sostenere le molteplici attività della Croce Rossa Italiana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2011 alle 10:43 sul giornale del 30 luglio 2011 - 1284 letture

In questo articolo si parla di attualità, perugia, croce rossa, assisi, santa maria degli angeli, festa del perdono, provincia di perugia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nXB