Ottocento euro ai residenti in difficoltà

Soldi 1' di lettura 06/08/2011 -

La giunta comunale di Assisi, che continuerà a lavorare e riunirsi anche durante il mese di agosto, ha deliberato, su relazione dell’assessore Moreno Massucci, il progetto e gli adempimenti relativi agli interventi per le famiglie disagiate e vulnerabili (finanziato dalla Regione Umbria).



Sono previsti sostegni, per i Comuni tra cui Assisi ricadenti nella zona sociale n. 3, per circa 89.000 € (con un massimo, per intervento, di 800 €).

Inoltre, su relazione dell’assessore Francesco Mignani, è stato approvato il programma proposto dalla società ‘Umana’ che, presso specifici spazi comunali, svolgerà un nuovo servizio al fine di individuare possibilità di lavoro da proporre ai soggetti interessati.

Il sindaco di Assisi Claudio Ricci ricorda che l’amministrazione comunale sta lavorando a pieno regime anche nel settore del sociale e delle scuole: peraltro in queste settimane, in assonanza con il lavoro dell’assessore Lucio Cannelli, si stanno sviluppando i cantieri per la creazione di un centro servizi, anche scolatici, presso il polo di Petrignano e i lavori di ampliamento della scuola materna a Santa Maria degli Angeli.


da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2011 alle 10:58 sul giornale del 06 agosto 2011 - 719 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sociale, giunta comunale, assisi, contributo, claudio ricci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/odv





logoEV
logoEV