Aldo Capitini in mostra per celebrare 50 anni di non violenza

Aldo Capitini partecipa alla Marcia della pace 1' di lettura 16/09/2011 -

Nel cinquantenario della Marcia della Pace Perugia-Assisi, la Regione Umbria “dissemina” temi e valori alla base del pensiero e dell’operato del suo ideatore, il filosofo della nonviolenza Aldo Capitini, e le ragioni delle marce lungo i percorsi ordinari della vita cittadina.



I materiali realizzati per la sezione espositiva incentrata su Capitini, allestita fino al luglio scorso a Roma nell’ambito della mostra “Regioni e testimonianze d’Italia” per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia, saranno riproposti ora a Perugia, Collestrada e Bastia Umbra in occasione della Marcia Perugia-Assisi del 25 settembre.

La mostra, intitolata “Se vuoi la pace, prepara la pace. Aldo Capitini e i cinquanta anni della Marcia Perugia-Assisi (1961-2011)”, sarà presentata lunedì 19 settembre nel corso di una conferenza-stampa che si terrà alle 12 nella Sala Fiume di Palazzo Donini.
Vi prenderanno parte l’assessore regionale alla Cultura, Fabrizio Bracco, e i rappresentanti dei soggetti coinvolti nell’iniziativa: Comune di Perugia, Fondazione Centro studi “Aldo Capitini”, Associazione nazionale “Amici di Aldo Capitini”, Tavola della Pace, Archivio di Stato di Perugia, Minimetrò spa, Umbria Mobilità e Coop Centro Italia.

Al termine della conferenza stampa, sarà inaugurata la mostra allestita alla stazione Pincetto del Minimetrò, uno dei tre luoghi espositivi previsti.


Foto di testata:
Aldo Capitini (al centro) partecipa alla Marcia della pace Perugia - Assisi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2011 alle 17:13 sul giornale del 17 settembre 2011 - 755 letture

In questo articolo si parla di cultura, pace, umbria, non violenza, Aldo Capitini, marcia della pace, regione umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ppt