Cianetti: ''La gente vuol mandare a casa Berlusconi''

Silvio Berlusconi 1' di lettura 07/10/2011 -

«Da Assisi - scrive in una breve nota il capogruppo consiliare del centrosinistra Carlo Cianetti, commentando il risultato della raccolta firme pro-referendum - è arrivato un bel contributo al referendum per abolire l'attuale dannosissima legge elettorale. Sono state raccolte in poche ore oltre 600 firme, grazie all'impegno di Sinistra ecologia libertà, Italia dei valori e Sinistra critica.



La grande partecipazione ha una declinazione politica evidente: la gente vuol mandare a casa Berlusconi e il suo litigioso governo e vuole che i parlamentari vengano scelti dagli elettori e non designati dalle segreterie dei partiti, che le maggioranze siano reali e cioè rappresentino la grande parte dei cittadini.


da Carlo Cianetti
Capogruppo consiliare del centrosinistra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2011 alle 11:19 sul giornale del 07 ottobre 2011 - 643 letture

In questo articolo si parla di attualità, referendum, Silvio Berlusconi, Legge elettorale, porcellum, assisi, raccolta firme, carlo cianetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/p85





logoEV
logoEV