Censimento Istat: ecco cosa fare

Censimento Istat 1' di lettura 11/10/2011 -

Su sollecitazione dei cittadini, il Comune di Assisi ricorda nuovamente ai cittadini come si devono comportare in relazione al Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni 2011.



Innanzi tutto, il questionario da compilare viene consegnato alle famiglie via posta; le consegne sono iniziate dalla metà del mese di settembre, ma proseguiranno fino a sabato 22 ottobre, motivo per cui, chi non avesse ancora ricevuto nulla non ha motivo di preoccuparsi.
Da lunedì 10 ottobre è possibile compilare il questionario. I cittadini possono scegliere se compilarlo a penna o on line.

Se il cittadino sceglie di compilare il questionario a penna, una volta compilato deve consegnarlo a partire da venerdì 14 ottobre. Gli uffici presso i quali il cittadino può consegnare il questionario compilato sono l’Ufficio Servizi Demografici della sede comunale di Santa Maria degli Angeli, che sono aperti tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.30, oppure gli uffici postali.

Nel caso in cui, invece, il cittadino scegliesse di compilare il questionario on line deve entrare nel portale censimentopopolazione.istat.it, linkare su “Compila il questionario” e procedere inserendo la propria password indicata sul questionario cartaceo.

Per ricevere maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Servizi Demografici della sede comunale di Santa Maria degli Angeli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2011 alle 11:58 sul giornale del 11 ottobre 2011 - 1659 letture

In questo articolo si parla di attualità, istat, censimento, assisi, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/qgm





logoEV
logoEV