SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
comunicato stampa

Bastia: vigili segnalano albanese. Viaggiava con documenti contraffatti

1' di lettura
560

polizia municipale

Un giovane, originario dell’Albania, è stato segnalato dalla polizia municipale di Bastia Umbra alla Procura della Repubblica di Perugia per aver falsificato il timbro di autenticazione della revisione dell’auto intestata al padre. Il provvedimento ha, inoltre, comportato il sequestro della carta di circolazione del veicolo.

La singolare vicenda è scaturita da un normale controllo sul territorio effettuato da una pattuglia dei vigili urbani la quale ha rilevato che nell’auto in questione, una Fiat Bravo, era scaduta la copertura assicurativa.
Immediato il sequestro del veicolo e, dopo ulteriori accertamenti sui documenti, i vigili urbani hanno rilevato delle presunte irregolarità sulla carta di circolazione del veicolo, in particolare la presunta falsificazione dell’esame di revisione.
Una successiva verifica della polizia municipale all’ufficio della Motorizzazione civile di Perugia ha confermato la contraffazione del timbro di autenticazione della revisione, che a comportato l’immediato sequestro del documento di circolazione stradale e la segnalazione all’autorità giudiziaria.



polizia municipale

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2011 alle 04:27 sul giornale del 15 ottobre 2011 - 560 letture