SEI IN > VIVERE ASSISI > ATTUALITA'
articolo

Piazza del Vescovado, la curia smentisce Cianetti

1' di lettura
733

Assisi, piazza del Vescovado

Dalle colonne de La Nazione la curia si difende dalla “malevole insinuazione” del capogruppo consiliare del centrosinistra Carlo Cianetti, che in un comunicato stampa aveva avanzato l’ipotesi secondo cui la bitumatura temporanea di piazza del Vescovado fosse conseguente alla “richiesta di qualche alto prelato” per l’arrivo del nuovo parroco di Santa Maria Maggiore.

«Smentiamo - afferma tuttavia la curia diocesana di Assisi - la malevola insinuazione che qualche alto prelato abbia fatto richieste al Comune per tale intervento. Nel contempo, esprimiamo stupore per la disinformazione riguardante l’arrivo del nuovo parroco di Santa Maria Maggiore. Nessun arrivo è previsto, poiché il nuovo parroco è già arrivato, e non da ieri.
Diceva Oscar Wilde: “C’è gente che ama parlare di ciò che sa, e gente che parla di niente. L’unico argomento di cui sa tutto”.»



Assisi, piazza del Vescovado

Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2011 alle 03:52 sul giornale del 15 ottobre 2011 - 733 letture